Il lato nascosto dell'essere il tuo capo

Non è poi così glamour.

C'è un certo romanticismo in corso con gli imprenditori nei media. Sembra che gestire i tuoi affari sia una cosa meravigliosa. Puoi impostare le tue ore, programmare i tuoi giorni di vacanza e non hai un capo a cui rispondere.

C'è anche un lato nascosto, alcune cose di cui le persone non sono sempre disposte a parlare. Ecco 4 di quelle cose che ho imparato finora nel mio viaggio come imprenditore.

# 1. Ti senti solo

Il mio primo lavoro è stato da Wendy, lanciando hamburger. Fa schifo. Dovresti pulire dietro questa friggitrice e l'odore del grasso che rimane intrappolato dietro è abbastanza per farti vomitare.

Non l'ho completamente odiato però. Molte delle persone con cui ho lavorato sono diventate amichevoli intime, e anche se il lavoro stesso è stato terribile - il senso di comunità e le relazioni con i miei colleghi lo hanno reso in qualche modo sopportabile.

Mentre gestire la tua attività probabilmente non è così grave come eliminare il grasso di frittura dai muri, ci sono parti che sono piuttosto difficili - e dovrai essere completamente da solo per risolverle. Ci saranno giorni in cui ti siedi in ufficio a lavorare, e se non hai una squadra a questo punto potresti non vedere nessuno tutto il giorno.

Unisciti a uno spazio di coworking o a una mente creativa il prima possibile. Le persone che incontri potrebbero salvare la tua sanità mentale.

# 2. Può essere noioso

Gestire la propria attività non è come Wolf of Wall Street (se pensi che lo sarà, fermati subito). Non ti siederai semplicemente alla tua scrivania e conterai batuffoli di denaro. Molte persone lo sanno.

Inoltre non trascorrerai tutto il tuo tempo a svolgere il lavoro che ti piace fare.

In effetti, la maggior parte del tuo tempo sarà impiegata a gestire le persone che stanno facendo il lavoro che ti piace o ad altre attività umili. C'è una miriade di scartoffie che devono essere completate per gestire un'azienda e costanti cose amministrative che devono essere completate. Cadrà nel piatto per un po '. Abituati a fare le cose noiose.

# 3. Smetti di praticare il tuo mestiere

Dopo un po ', puoi costruire una squadra. Questo è un punto emozionante nel tuo viaggio.

Ma a quel punto la tua attenzione si sposta dal fare il tipo di lavoro in cui sei bravo a gestire le persone che stanno facendo il tipo di lavoro in cui sei bravo. Queste cose richiedono due set di abilità molto diversi. Se non hai mai ricoperto una posizione manageriale prima, potresti voler prima di iniziare le tue cose.

# 4. Gestione del tempo / denaro

Prenditi tutto il tempo che pensi ci vorrà per compiere un compito e raddoppiarlo.

Prendi quanti soldi pensi di fare e tagliali a metà.

Questa è una visione più realistica di ciò che accadrà durante l'esecuzione della tua startup rispetto a qualsiasi cosa tu possa pianificare. Sarai sempre a corto di tempo e fondi, abituati. Sii il più magro possibile e impara a crescere con pochi fondi. Ti aiuterà a competere mentre scala.

Cosa hai imparato gestendo la tua attività? Lascia un commento qui sotto, mi piacerebbe ascoltarlo.

Vuoi una sessione di strategia di marketing gratuita di 30 minuti con me? Pianifica un orario sul mio calendario! Se ti piace il mio lavoro, seguimi su Twitter o Medium e non dimenticare di premere quel pulsante di battito: aiuta gli altri a trovarmi.

Questa storia è pubblicata in The Startup, la più grande pubblicazione sull'imprenditoria di Medium seguita da oltre 312.043 persone.

Iscriviti per ricevere le nostre storie migliori qui.