Ho raccolto $ 27 milioni in due anni: ecco sei lezioni che ho imparato

Karn Saroya, CEO e co-fondatrice di Cover

Non esistono due round di finanziamento esattamente uguali.

Ma avendo appena finito il mio quarto in due diverse società, ci sono sicuramente cose che vorrei sapere all'inizio.

Qualche giorno fa, la startup assicurativa che ho co-fondato, Cover, ha annunciato la chiusura del suo round di serie B da $ 16 milioni.

Ciò ha portato il nostro finanziamento totale a $ 27 milioni da marzo 2016 e ci mette in una posizione forte per cambiare radicalmente il settore assicurativo.

La mia esperienza con questo round di raccolta fondi ha cristallizzato quelle che vedo come le grandi lezioni per le startup che si avvicinano a questo processo per la prima volta.

I mattoni sono gli stessi, di solito. Il tuo mazzo e i tuoi dati saranno strutturati in modo simile, anche se con una crescente attenzione all'economia di fondo della tua attività. Le relazioni, le persone con cui stai raggiungendo, sono generalmente anche le stesse persone.

Ma insieme agli elementi fondamentali, ci sono sei cose cruciali che chiunque deve prepararsi per un round di raccolta fondi deve tenere a mente.

1. Le relazioni sono essenziali

La raccolta di fondi è molto un affare di relazione, anche se si basa sulla capacità di dimostrare un'attività redditizia.

Sebbene siamo stati molto fortunati con Cover, dal primo giorno abbiamo avuto un discreto numero di investitori di alto livello al tavolo. Come CEO, ho fatto uno sforzo concertato per sviluppare queste relazioni.

Ciò significa tenerli attivamente aggiornati sul mio pensiero di costruire il business e su come i nostri numeri attuali si collegano a questo, oltre a tenerli eccitati per lo spazio e Cover in particolare.

Soprattutto con i round successivi, se non hai relazioni esistenti con gli investitori, devi iniziare a svilupparli. Ciò non significa mostrare tutta la tua mano perché in alcuni casi, se stai facendo chat sul caffè o riunioni iniziali, stai effettivamente fornendo a un investitore un'opzione gratuita che è preziosa nel rinviare una decisione di investimento.

2. Cercare partner, non solo investitori

L'importanza delle relazioni significa che devi essere estremamente a tuo agio con gli investitori che hai intorno al tavolo.

Oltre a creare familiarità e fiducia attraverso le relazioni che instauri, vuoi concentrarti sui partner che aggiungeranno valore come parte del tuo consiglio di amministrazione.

Alla fine, non sono solo investitori. Saranno anche partner che fungeranno da cassa di risonanza per le principali decisioni aziendali e forniranno un controllo approfondito sugli obiettivi aziendali chiave.

Nel caso di Cover, siamo stati abbastanza fortunati ad avere partner, come Arjun Sethi e Tribe Capital, che hanno fatto parte del nostro viaggio dalla serie Seed alla serie B.

Questo punto è particolarmente importante quando si decide se andare oltre gli investimenti tradizionali in investitori strategici. Prendi soldi da potenziali concorrenti che sono molto più grandi di te perché vogliono una partecipazione in te?

La matematica che abbiamo fatto è che avrebbe drasticamente limitato la nostra opzionalità lungo la strada rispetto a chi possiamo collaborare. Questo è il motivo per cui abbiamo evitato di farlo e probabilmente continueremo a farlo.

3. Cogli l'attimo per calpestare il gas

Riconoscere quando è arrivato il momento di cercare finanziamenti per crescere è fondamentale. Aiuterà in definitiva con la tua narrativa a potenziali investitori.

Nel caso di Cover, il modello economico sottostante di un'attività di intermediazione assicurativa è forte. Il team ha iniziato a ridimensionare il nostro premio con una clip piuttosto rapida. Stavamo anche acquisendo buoni rischi con un profitto di sottoscrizione - nessuna impresa da poco per gli insurtech.

Come fondatore che osserva questo tipo di slancio, questo è esattamente il momento di chiederti "Dovrei accumularlo?"

Se stai creando slancio e hai un'idea chiara di ciò che ti serve per portarti a quel livello, allora è il momento di mettere il gas.

Ciò significa determinare cosa è necessario fare per arrivare al business su vasta scala; in particolare per quanto riguarda il personale e il ridimensionamento del supporto per ingegneria, vendite e acquisizione degli utenti.

4. Costruisci un racconto pronto per la dovuta diligenza

Questo potrebbe sembrare un gioco da ragazzi, ma ho sperimentato in prima persona come questo si intensifica con ogni round successivo.

Nel caso della serie A di Cover, entro due settimane e mezzo abbiamo ricevuto dei fogli di termine da investitori esistenti. Con la serie B, data la valutazione più elevata e l'aumento delle cifre in dollari, si è verificata una maggiore diligenza quantitativa.

Devi essere pronto per utilizzare i dati per dimostrare il tuo business case e mostrare quali sono gli interessi che la tua azienda dovrà mettere in campo per arrivarci.

5. Fai quello che dici che farai

L'altro lato della pianificazione di questi passaggi sta effettivamente seguendo. In generale, può essere più raro di quanto si pensi.

Finora a Cover, abbiamo fatto esattamente quello che dicevamo che avremmo fatto. Stabiliamo obiettivi di prodotto, fissiamo obiettivi premium e raggiungiamo tali obiettivi.

In tutta onestà, la natura del settore rende questo più facile da fare rispetto ad altri spazi.

Il bello dell'assicurazione è che c'è un insieme discreto di cose che dobbiamo eseguire. C'è ben poca ambiguità su ciò che dobbiamo fare per diventare un grande business.

Ciò crea fiducia con gli investitori. Non solo possiamo comunicare le cose che dobbiamo fare per arrivare a un'azienda su scala di rischio, ma dimostriamo che in realtà stiamo eseguendo anche su di esse.

6. Visualizza il successo e condividi quella visione

Gran parte di questo è se vedi o meno una luce alla fine del tunnel. Riesci a vedervi come un grande business ed è questo l'obiettivo finale?

Il bello di Cover è che siamo stati in grado di vedere sin dall'inizio un percorso per competere o sostituire gli operatori storici dell'assicurazione. Questa è una grande parte di ciò che mantiene motivati ​​i fondatori e i primi membri del team.

Una visione di successo e un piano chiaro, praticabile ed eseguibile su come arrivarci è cruciale per costruire una narrazione convincente per gli investitori.

Dopotutto, se non sei convinto del potenziale di successo tu stesso, è molto difficile convincere gli altri a credere veramente in ciò che stai cercando di costruire.

Karn Saroya, Co-fondatrice e CEO @ Cover