Pochi modi per essere più produttivi sul lavoro

Ti siedi alla scrivania con l'intenzione di distruggere la tua lista di cose da fare, ma prima di conoscerla, la giornata è finita e hai realizzato solo una piccola parte di ciò che hai deciso di fare. Ti prometti che lavorerai più a lungo e più duramente il giorno successivo per fare di più.

Questo suona familiare?

Essere produttivi non significa sempre dedicare più tempo e lavorare di più. Si tratta di essere più intelligenti nel gestire il tempo che hai. Ma cosa significa questo per te?

Gran parte del nostro tempo è sprecato in compiti che non abbiamo davvero bisogno di fare, in compiti che non ci piacciono che ci fanno trascinare i piedi, o anche nel cercare di fare troppo in una volta. Ma può (e lo farà!) Migliorare. Mentre non esiste una pillola magica per migliorare la gestione del tempo, ci sono dei passaggi che puoi prendere per formare meglio e più produttivo.

Innanzitutto, sappi come trascorri il tuo tempo

Cosa fai con il tuo tempo? Il primo passo verso una giornata più produttiva è determinare dove sta andando il tuo tempo. Per la settimana successiva, tieni traccia di tutto ciò che fai durante l'orario di lavoro. Ogni volta che cambi compito, scrivilo.

  • Le 8:00 hanno fatto colazione
  • 8:15 del caffè preparato
  • Le 8:20 guardarono Facebook
  • Le 8:30 si sono alzate per prendere un caffè
  • E-mail controllata alle 8:40
  • …e così via.

Alla fine della settimana, guarda questo elenco e segna tutto ciò che non ti ha aiutato ad avvicinarti al raggiungimento dei tuoi obiettivi per la settimana. Riesci a identificare i modelli? Hai avuto molte interruzioni? Hai cambiato attività più spesso di quanto dovresti avere? Avevi davvero bisogno di controllare Facebook mentre aspettavi che quel caffè andasse a buon fine o avresti potuto invece ottenere un vantaggio sulle tue e-mail?

Dopo aver identificato le attività che stanno sprecando il tuo tempo, puoi prendere delle misure per dedicare meno tempo a queste cose o smettere del tutto.

Alzati e risplendi con routine più efficienti

Anche se non tutti sono programmati per essere una persona mattiniera, avere e quindi affrontare prima i compiti più importanti è una strategia di facile attuazione. Alcune persone iniziano le loro giornate con la meditazione, lo yoga o una doccia rilassante con la loro musica preferita, seguita da una colazione nutriente.

Se puoi, programma la maggior parte delle riunioni per il pomeriggio, in modo da poter ottenere gli elementi più difficili nell'elenco delle cose da fare affrontati al mattino mentre sei ancora fresco. Rimandare la roba dura fino a tardi nel corso della giornata si ritorcerà contro la stanchezza, rendendo più difficile svolgere un compito già difficile.

Di 'no al multitasking

Potresti avere l'impressione che il multitasking sia un buon modo per fare di più. Tuttavia, la scienza dice proprio di fronte Mentre la maggior parte delle persone non ha problemi a camminare e parlare o mangiare e leggere allo stesso tempo, il multitasking di due o più attività simili - come parlare e leggere, qualcosa che molti di noi cercano di fare mentre rispondono alle e-mail - usano cognizioni simili funzioni e tentare di eseguirle contemporaneamente richiederà effettivamente più tempo.

Quindi la prossima volta che pensi di poter risparmiare un po 'di tempo facendo una telefonata e scrivendo un post sul blog allo stesso tempo, ripensaci: farai un lavoro migliore e più efficiente in entrambi facendoli uno alla volta.

Fai una pausa: non è dannoso

Non abbiamo bisogno della scienza per dirci che lavorare su qualcosa per un lungo periodo di tempo provoca affaticamento: la messa a fuoco soffre e ci distraggiamo più facilmente.

Ciò che la scienza dice è che fare delle brevi pause aiuta. Cerca di resistere alla tentazione di "rompere" facendo qualcosa di simile a quello che hai già fatto. Stare seduti alla scrivania e scorrere su Instagram non ti aiuterà a rinfrescarti completamente.

Quando è il momento di allontanarti dal tuo lavoro, alzati e fai una breve passeggiata prima di tornare al compito da svolgere. Camminare non solo può migliorare la concentrazione quando torni, ma può anche darti creatività.

Se sei il tipo di persona che ignora la fatica o non riesci davvero a capire quando è iniziata, ci sono cose che puoi fare per assicurarti di fare delle pause. Ad esempio, imposta le sveglie sul telefono per ricordarti di alzarti. Se ti trovi ad ignorarli, prova un'app che bloccherà la tua capacità di continuare a lavorare come Time Out per Mac.

Riduci al minimo le interruzioni

Efficienza significa concentrarsi sul compito da svolgere e concentrarsi richiede interruzioni minime. Inizia assumendo il controllo delle notifiche; spegni tutti tranne quelli più importanti. Utilizzare le funzioni integrate sul telefono e sul computer per filtrare i rumori non necessari e mettere un cartello "Non disturbare" sulla porta.

Alcuni imprenditori sono restii a tagliarsi per un certo periodo di tempo. E se ci fosse un'emergenza con un cliente? Se questo è un problema per te, pensaci in questo modo: se avessi una riunione del cliente per un'ora, non interromperesti la riunione per una telefonata improvvisata o per rispondere a un'email da un altro cliente. Tratta l'orario di lavoro allo stesso modo.

Se ti trovi in ​​un'azienda in cui i problemi del cliente sensibili al tempo si presentano frequentemente, considera l'utilizzo di una e-mail di valutazione che risolva il problema. Ad esempio, se è urgente, chiedi loro di chiamarti. Altrimenti, pianifica tre o quattro volte durante il giorno in cui ti occupi solo di e-mail e includi quelle volte nella tua riflessione per stabilire le aspettative.

Utilizzare un contatore di pianificazione

Inizia a pianificare la tua lista di cose da fare con periodi di tempo, disposti in sequenza prioritaria con un'app di calendario. Google Calender è un'ottima opzione gratuita e si sincronizza facilmente con la maggior parte delle app di calendario sui dispositivi mobili. Consenti notifiche desktop o mobili in modo da essere informato su quando è il momento di avviare l'attività successiva.

Puoi anche provare Pomodora, un sistema popolare con il quale imposti un timer che emetterà un ronzio con incrementi di 25 minuti. Dopo aver compiuto quattro anni, ti viene chiesto di fare una pausa.

Quando inizi, non scoraggiarti se ti trovi a corto di tempo bloccato sugli oggetti prima di averli effettivamente finiti. Se non hai mai vissuto secondo un programma prima, ci vuole un po 'di tentativi ed errori per ottenere i tempi giusti. Alla fine, diventerai più informato su quanto tempo impiegano determinate attività. Questo non solo può aiutare con la tua produttività, ma può anche aiutarti a scoprire se non stai caricando abbastanza per il tuo tempo!

Trova un compagno

Essere responsabili del proprio tempo e programma è un terreno fertile perfetto per la procrastinazione e il tempo può scappare da te. Puoi, tuttavia, creare un tuo partner di responsabilità per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi e mettere in gioco queste tecniche di produttività. Se quella persona è un amico, un collega, un familiare o un consulente per la produttività che assumi per aiutarti a istruirti, avranno la responsabilità di essere deluso da te ed esprimere che se non raggiungi i tuoi obiettivi.

La produttività è proprio come qualsiasi altra abilità - con pratica e perseveranza; puoi avere un maggiore controllo sul tuo tempo. Il lavoro aggiuntivo necessario per imparare come arrivarci verrà ripagato innumerevoli volte con meno stress, più tempo libero e più lavoro di qualità che verrà notato da colleghi e clienti.

Hai provato una di queste tecniche? Fammi sapere la tua risposta.

Grazie per aver letto sopra. Se ti piace sopra, tocca la base con me. Buona lettura. Continua a sorridere.