Factory vs. Studio

Le condizioni di partenza contano! Scopri quale miscela di creatività ed efficienza hai bisogno

Dal 2006 al 2014, ho insegnato alla Stanford University. Questa è la storia di una delle attività che ho usato in classe. L'attività si chiama Factory vs. Studio. È una simulazione dal vivo in classe che aiuta gli studenti a capire l'importanza delle condizioni di partenza quando gestiscono una squadra.

Ecco come funziona. Per prima cosa scegli quattro persone a lavorare in fabbrica e altre quattro persone a lavorare in qualcosa chiamato Creative Studio. Ognuno di loro ha lo stesso incarico esatto: produrre un libro per bambini dai 3 ai 7 anni. La storia deve avere un fascino commerciale e un potenziale di merchandising.

Tutti gli altri della classe che non sono stati scelti per la Fabbrica o lo Studio, agiscono come spettatori che possono guardare e parlare di ciò che vedono accadere. Una volta scelti i gruppi, devi configurare Factory un po 'di più.

Prendi quelle persone della Factory e assegna loro lavori specifici. Rendi uno di loro il Boss della fabbrica e gli altri possono essere i capi del dipartimento della storia, del dipartimento artistico e del reparto di montaggio. Metti le persone della Factory in banchi separati con sedie ed etichetta ogni scrivania per ogni lavoro. Metti in fila quei banchi di fila e separali un po 'in modo che sembri una catena di montaggio. Puoi anche mettere carta per stampante bianca e Sharpy neri sui loro banchi. Chiedi alle persone della Factory di recarsi nelle loro stazioni e dire loro le seguenti parole: “Efficienza, produzione, rivoluzione industriale, divisione del lavoro”, quindi di 'al team Factory di mettersi al lavoro.

Ora vai al team di Studio. Mettili il più lontano possibile dalla Fabbrica; una stanza separata è l'ideale. Scarica una pila di pennarelli e carta colorata, bastoncini di ghiaccioli, scovolini, fogli di stagno, occhi finti sul pavimento. Dovrebbe apparire come una scuola materna di arti e mestieri esplosa in tutta la stanza. Le uniche parole che dici al team di Studio sono queste: “Gioia! Giocare! Creare! Divertimento! ”Devi dire quelli con un sorriso sul viso e con molta sensibilità.

Ho svolto questa attività ora dozzine di volte in diversi paesi con partecipanti molto diversi. Ogni volta, più o meno, vedo la stessa cosa. Il team Factory si trova nelle loro stazioni. Raramente parlano tra loro e il capo cammina sulla linea. Il libro che stanno producendo si fa strada dal dipartimento di scrittura di storie al dipartimento di arte, al montaggio, pagina per pagina per pagina. Ci sono progressi costanti, ma energia piuttosto bassa.

Poni al gruppo di spettatori (vale a dire le persone che non si trovano in Fabbrica o in Studio) le seguenti domande: “Come ti sembra di lavorare qui? Cosa ti piace di questa fabbrica? Che cosa ti preoccupa? ”Noteranno i progressi ordinati e costanti, ma l'output del gruppo Factory è creativamente bla. Questo è ciò che vedrai e sentirai in Fabbrica. E tutto ciò che hai fatto per convincere queste persone a comportarsi in questo modo è stato fornire alcuni indizi approssimativi con poche parole e un po 'di mobili.

È incredibile e onestamente, un po 'inquietante la facilità con cui puoi accedere a questo approccio al lavoro. È appena sotto la superficie per la maggior parte delle persone. Se vuoi davvero essere spaventato, metti del nastro adesivo sul pavimento per delimitare le loro aree di lavoro su ogni scrivania. Non devi mai dire loro di non lasciare lo spazio. Stanno lì dentro le loro cassette.

Ora passa a Studio. Nel caso più comune, c'è merda dappertutto e parlano tutti in una volta. Stanno giocando con i materiali. Tuttavia, non sembrano svolgere molto lavoro effettivo. Anche il loro volume è probabilmente piuttosto alto. Potrebbe esserci o meno un chiaro leader nella discussione.

Torna al gruppo di spettatori e fai loro le stesse domande di prima, “Cosa pensi che ci si possa sentire a lavorare qui? Cosa ti piace di Studio? Cosa ti preoccupa dello Studio? "Noteranno le idee felici, energiche, creative, persino stravaganti, ma si chiedono se il gruppo Studio realizzerà davvero qualcosa. Questo è ciò che vedrai e ascolterai in Studio. Ricorda, tutto ciò che hai fatto per convincere queste persone a comportarsi in questo modo è stato fornire indizi approssimativi con poche parole e alcuni materiali artistici. Ancora una volta, è pazzesco quanto sia facile attingere a questo metodo di lavoro.

Alla fine, le persone della Factory hanno letto la loro storia alla folla. Di solito è piuttosto derivato e un po 'noioso, ma è fatto e confezionato esattamente secondo le specifiche. Ha un fascino per il mercato di massa. Ha un potenziale di merchandising. Ha un inizio, una parte centrale e una fine della storia. La storia è quasi sempre raccontata da una persona, mentre le altre sono in piedi e non parlano affatto. L'80% delle volte qualcuno si lamenterà apertamente delle condizioni di lavoro, totalmente non sollecitato.

Successivamente, il team di Studio legge il loro libro alla folla. Hanno sempre una storia più intelligente, avvincente e originale, ma il loro prodotto finale è raramente finito in alcun senso della parola. Stanno parlando l'uno sull'altro, esponendo tangenti nella loro presentazione. Il libro, fisicamente, è un casino, ma la storia è davvero speciale.

La prima volta che ho svolto questa attività, non avevo idea di cosa aspettarmi, ma i risultati mi hanno lasciato senza fiato. Le condizioni iniziali sono importanti. Scegli con saggezza e mescola e fonde secondo i tuoi gusti.