Catalizzare soluzioni innovative nel settore sanitario in collaborazione con l'Istituto per la salute globale della Yale University

L'India ha registrato un notevole sviluppo economico nell'ultimo decennio, in particolare in termini di PIL e tasso di crescita. Questa crescita si riflette anche nel settore sanitario indiano. Tuttavia, con una popolazione di 1,3 miliardi di persone al servizio, ci sono numerose sfide che devono ancora essere affrontate. La rapida crescita economica, la globalizzazione, l'urbanizzazione non pianificata e non regolamentata, il cambiamento degli stili di vita e altre cause ambientali hanno, da un lato, contribuito a un aumento sostanziale della forza lavoro, ma dall'altro hanno influenzato anche l'efficienza della forza lavoro. Ciò ha comportato un aumento delle malattie non trasmissibili come diabete, malattie cardiovascolari e demenza e malattie mentali in India e in tutte le altre economie in crescita.

Per sostenere questa crescita e tenere il passo con questa evoluzione, l'India e le altre economie emergenti nel mondo devono privilegiare gli investimenti nella salute e riconoscere la prevenzione delle malattie e la promozione della salute.

In concomitanza con le sfide, l'industria sanitaria in India si trova ad affrontare una barriera molto forte nel gestire la regolamentazione. È urgente una regolarizzazione più orientata all'industria con investimenti per un valore di $ 510 milioni in 80 startup tecnologiche nel solo 2018. Con l'industria che dovrebbe crescere a $ 280 miliardi entro il 2020 (aggiungere un riferimento qui) e pronta a subire un cambiamento in tutte le sue fasi - prevenzione, diagnosi e trattamento - sia il settore pubblico che quello privato devono costruire un ecosistema aperto, flessibile e invitante incoraggiare l'innovazione.

Alla luce di ciò, The CoWrks Foundry ha collaborato con l'Istituto Yale per la salute globale (YIGH), supportato dalla Fondazione RMZ, per lanciare la Sustainable Health Initiative (SHI). La SHI è un programma acceleratore interdisciplinare della durata di 24 settimane per le giovani e le prime fasi dello sviluppo che costruiscono soluzioni innovative nel settore sanitario.

La Yale University ha lanciato lo YIGH come uno sforzo per affrontare i problemi di salute globali. Sfruttando le competenze di discipline universitarie e collaboratori in tutto il mondo, YIGH è un catalizzatore per la ricerca sanitaria globale; in una posizione unica per affrontare le emergenti sfide sociali e sanitarie globali che minacciano le economie emergenti.

Nella collaborazione SHI, lo YIGH fungerà da coordinatore accademico e "partner della conoscenza", fornendo tutoraggio alla facoltà per un massimo di 50 potenziali clienti della startup in un periodo di 5 anni. Ogni anno selezionate startup innovative si concentreranno su un ampio portafoglio tematico collegato alle aree di necessità e opportunità in India. Le aree di esempio includono malattie infettive e non trasmissibili; salute materna e infantile; sviluppo della prima infanzia; energia pulita; salute ambientale e planetaria; gestione delle acque reflue e altro ancora. La facoltà di Yale sarà impegnata ad aiutare a coltivare questi concetti imprenditoriali, siano essi originari dell'India, degli Stati Uniti o altrove.

L'obiettivo della SHI è di incoraggiare e costruire una cultura di ricerca e innovazione aiutando le startup scelte a generare dati nostrani, ottenuti attraverso la ricerca e sviluppo, e a loro volta utilizzare le informazioni per lo sviluppo di politiche e strategie, la definizione delle priorità e la valutazione dell'impatto. Dal miglioramento delle strutture igienico-sanitarie alla creazione di un ambiente abilitato all'IoT per il monitoraggio remoto, la SHI fornirà una piattaforma unica per le startup di healthtech.

Il programma SHI selezionerà fino a dieci startup all'anno, chiamando le applicazioni dell'ecosistema indiano e lo studente / ex studenti / facoltà dell'Università di Yale. Le startup prescelte avranno accesso a $ 70.000 in finanziamenti seed, tutoraggio da docenti e ex studenti di Yale, oltre a una rete di esperti del settore indiano, nonché professionisti e ricercatori globali. Inoltre, il programma include sessioni strutturate per aiutare le startup a sviluppare un modello di business sostenibile e scalabile, perfezionare la propria strategia di mercato e definire e implementare metriche per comprendere l'impatto e la crescita. Le startup che faranno domanda per il programma saranno valutate se la loro soluzione è solida, economica e affronta le pressanti sfide sanitarie in India e in altre economie in crescita.

La nostra partnership con YIGH è finalizzata al trasferimento globale delle conoscenze con conseguente ricerca, che crea un impatto sostenibile sull'assistenza sanitaria non solo in India, ma anche nelle economie emergenti del mondo. Con un vasto ecosistema che sta crescendo a un ritmo accelerato, l'India è il banco di prova perfetto per generare e promuovere nuove idee all'intersezione tra salute, tecnologia, scienze ambientali, urbanizzazione e politica pubblica. Siamo entusiasti di collaborare con YIGH.