Percy Huaman Levita

Ayahuasca: la mia esperienza più spirituale e trasformante

Ho iniziato una newsletter e-mail interamente dedicata all'Ayahuasca, per favore iscriviti qui.

Ho lavorato su me stesso per anni con la meditazione e la terapia. C'è comunque un'esperienza di cui non ho mai osato scrivere. Mi ha cambiato la vita e mi ha aperto il cuore.

Mentre stavo visitando il Perù, sono andato in profondità nella foresta pluviale amazzonica e gli amici mi hanno consigliato di entrare in contatto con le tribù native. Non sapevo nulla della medicina vegetale e delle cerimonie che hanno fatto per migliaia di anni. Ero spaventato e molto dubbioso, ma ho deciso di aprirmi a una nuova esperienza. Qual è il peggio che potrebbe accadere? Lo fanno da migliaia di anni, molto prima che esistessero la scienza e la medicina occidentali.

Siamo atterrati a Puerto Maldonado, nella regione di Madré de Dios, nel sud-est del Perù, per poi fare un giro di tre ore in barca nella foresta pluviale amazzonica, perdendo la copertura cellulare e toccando la civiltà moderna.

Ci è stato chiesto di digiunare per 24 ore prima della “cerimonia” dell'Ayahuasca e al tramonto ci siamo diretti in una casa di legno senza muri nella foresta. È stato sbalorditivo poiché tutto è diventato buio. Potevo sentire mille animali intorno a me. Potevo sentire migliaia di alberi che si muovevano intorno a noi. Tutto sembrava bello quanto spaventoso.

Lo sciamano "Maestro" con cui "lavoravamo" proveniva dalla tribù dei chipibo. Non riuscivo a capire cosa fosse successo di fronte a me. Cantava canzoni sacre, recitava preghiere, soffiava diversi tipi di fumo sopra e intorno a noi (che in seguito mi fu detto di tenere lontani gli spiriti cattivi). All'inizio della giornata, ci aveva mostrato alcune piante che produceva. Sembravano qualsiasi altra pianta. Lo chiamava "medicina". Abbiamo bevuto con lui un po 'di questo tè sacro che ha preparato.

Potrei scrivere un intero libro sull'esperienza. Da allora ho anche lavorato con un'altra tribù della foresta pluviale amazzonica, questa volta brasiliana, gli Yawanawas. Sono probabilmente le persone più felici che ho incontrato nella mia vita. Cantano e suonano musica tutto il giorno. Gli Yawanawa rischiano di scomparire poiché, come la maggior parte delle tribù, non possiedono alcuna terra.

Continuerò a scrivere come mi ha cambiato, ma qui ci sono alcuni punti salienti:

-Controllo di alcune dipendenze: bere troppo vino e scotch, bere dieci espressi al giorno per anni, zucchero e dolci, mangiare carne. Mentre scrivo, ho messo tutti in pausa per circa una settimana e mi sento benissimo. Hanno anche raccomandato di non fare sesso, quindi ci sto provando da tempo. So che sembra strano ma sono tutti buoni esperimenti.

-Riconnessione alla natura. Non puoi essere in contatto con queste tribù, visitare la foresta amazzonica e vedere il mondo sempre allo stesso modo. Sono molto più sensibile all'ambiente e al modo in cui stiamo distruggendo il nostro pianeta.

-Meno materialista: mentre attraversi un viaggio con loro capisci velocemente che non si preoccupano dei possedimenti e della malattia moderna di "Voglio sempre di più". Vuoi possedere una casa, poi un'auto, poi una seconda casa e un seconda macchina e riempi il tuo garage e gli armadi con le schifezze che usi a malapena.

-Meno ego: sono stato molto malato su questo. Menzioni della stampa, apparizioni in TV, numero di follower sui social network e inviti a eventi esclusivi ti fanno sentire importante e di successo. C'è ancora molto lavoro che devo fare, ma mi concentro molto meno su questi e pubblico meno selfie sul mio Instagram.

Questa newsletter è ora al centro di ciò che faccio al di fuori del mio lavoro e non si concentra più sull'accumulo di più abbonati. Si sta concentrando sulla condivisione di ciò che ho imparato con tutti voi e sulla qualità.

-Intenti forti: ho imparato a decidere i cambiamenti a lungo termine che volevo fare con me stesso e attenermi a loro il più possibile. Mi ha cambiato.

-Scopri cose incredibili che il mio cervello può fare. Altro su quello sulle future newsletter.

-Prendere generalmente un po 'di distanza dalla mia vita quotidiana e capire cosa sto facendo e quale potrebbe essere il mio ruolo in questo mondo. Lo sto ancora capendo. Probabilmente lo farò per tutta la vita.

Come puoi vedere con questa esperienza, meditazione, terapia e consapevolezza, sto attraversando una trasformazione profonda e positiva. Mi diverto a condividerlo con tutti voi. Continuerò a scriverne. È divertente come ho iniziato questa newsletter due anni fa solo scrivendo sulla costruzione della mia nuova startup, e ora scrivo principalmente su tutto il resto. Sono grato che lo stai leggendo. Grazie anche per i tuoi consigli e feedback.

Oh, prima di dimenticare, avevo annunciato le date del nostro prossimo evento Leade.rs a Parigi, ma abbiamo deciso di rimandarlo per concentrarci sul nostro prodotto Leade.rs per aiutare gli organizzatori e le aziende di eventi a trovare oratori per ora. Adoro gli eventi di corsa, ma prestano così tanta attenzione che stiamo facendo una piccola pausa per inchiodare il servizio. Ritorneremo presto con eventi!

Grazie,
Loic

Consiglio vivamente di guardare due discorsi: Graham's Hancock ha bandito TED Talk e Mark Plotkin's Quello che la gente dell'Amazzonia sa di non sapere. Questa ricerca scientifica è anche molto interessante.

Se ti è piaciuto questo post, puoi iscriverti qui. Scrivo la mia newsletter da due anni, ecco i 60 precedenti. Foto: la mia amica Percy Huaman Levita che è la migliore guida se vai in Perù.